Chi Siamo

Home » Chi Siamo

ACI Pistoia Photo Contest

È un concorso nazionale di fotografia promosso dall’Automobile Club di Pistoia nell’ambito della sua attività di promozione sociale e culturale, ideato e curato da Angelo Fragliasso

Lo scopo del concorso è promuovere e sostenere la fotografia quale forma di espressione e arte, attraverso una selezione di opere, valutate da una giuria di alto prestigio e a cuil’organizzazione riesce a dare grande visibilità.

Il concorso è nato nel 2012, ed è ormai affermato nel panorama nazionale della fotografia, diventando attrattivo per fotografi di tutti i livelli, offrendo loro un palcoscenico importante e un momento di crescita o affermazione.

L’Ente Promotore

AUTOMOBILE CLUB PISTOIA, da sempre sensibile ai temi culturali, promuove il contest anche con un importante premio a sostegno della passione per la fotografia.

Il Curatore

ANGELO FRAGLIASSO [leggi la biografia], grafico e fotografo professionista e formatore professionale, ha ideato e cura il contest con la mission di dare visibilità a quanti più fotografi possibile, avendo come unica bussola la qualità sia tecnica che contenutistica delle opere.

La Giuria dell’ultima edizione conslusa

LUCIA AGATI, (giornalista de “La Nazione); FABRIZIO ANTONELLI, (fotografo); LUCA BRACALI, (fotografo, regista, Testimonial Fujifilm); ANTONIO BRESCHI, (pubblicitario e presidente ACI Pistoia); ALBERTO GHIZZI PANIZZA, (fotografo, Master Nikon School); CARLO LUCARELLI, (fotografo, dirigente FIAF); FRANCESCA MANGIATORDI, (fotografa); FRANCESCO PICCOLO, (pubblicitario); ALESSANDRO TOMASI, (Sindaco di Pistoia); GABRIO ZANNELLI, (fotografo, resp. provinciale FIAF)

I patrocini

Dal 2017 il concorso è patrocinato dal COMUNE DI PISTOIA e PROVINCIA DI PISTOIA. Dal 2021 anche della CASSA DI RISPARMIO Di Pistoia e Pescia.

Riconoscimenti

Nel 2021 è stato attribuito un premio speciale alla fotografa e medico Francesca Mangiatordi, impegnata durante la prima emergenza Covid, e che ha realizzato la foto “L’infermiera che dorme” [vedi], fondamentale per la sensibilizzazione dell’opinone pubblica.

Nel 2022 è stato attribuito un premio alla carriera al Maestro Aurelio Amendola [sito], per la sua luminosa carriera nel mondo della fotografia, per aver realizzato scatti irripetibili che fanno parte della storia della fotografia.

Le collaborazioni della decima edizione

Il concorso si avvale anche della collaborazione di partner privati con mansioni tecniche o di sostegno economico sotto forma di premi. Partner tecnico e organizzativo PAPYRUS COMMUNICATION; Media partner IL FOTOGRAFO (Sprea Editore); Partner commerciali: IL FOTOAMATORE – FOTO DIEGO –  SARA ASSICURAZIONI



“Un concorso aperto a tutti. La possibilità di dare visibilità nazionale al proprio lavoro, facendosi valutare da una giuria di professionisti. Ma anche la possibilità di misurarsi con altri fotografi per avere nuove idee, conoscere nuove tecniche, mettersi alla prova su categorie diverse e su un tema concettuale. Non conta che siate fotoamatori, dilettanti o professionisti… contano le fotografie, conta quello che avete da raccontare attraverso gli scatti…”